travertine dream house in singapore

Questa volta ci spostiamo molto lontano addirittura in Malesia dove è stata costruita la “Dream House” opera dello studio Wallflower Architecture +Design di Singapore, la cui cifra stilistica è segnata dall’uso del travertino.

Il progetto è molto semplice e funzionale, gli architetti hanno operato per massimizzare la superficie abitativa e allo stesso tempo lasciare una zona di verde con cui gli ambienti interni potessero dialogare. Si tratta infatti di due blocchi abitativi uniti da superfici di vetro e con una zona esterna di verde e acqua.
progetto casa rivestita in travertino

Ampio è  l’uso di pareti e superfici vetrate attraverso cui possa passare la luce e si possa guardare all’ambiente esterno.

facciata in travertino , zona soggiorno e piscina

Davvero copioso è l’utilizzo del travertino sia nella facciata che negli interni. Le pareti di travertino sono spesse soprattutto nella zona occidentale per evitare che troppo calore entri all’interno della casa.

facciata in travertino

C’è un continuo dialogo fra interni ed esterni e per questo zone di verde e blu si trovano percorrendo la casa, nei corridoi e fra le stanze.

La zona soggiorno e pranzo è a piano terra con affaccio su una piscina. Il tetto del terzo piano ospita sia una zona abitativa che un giardino pensile.

tetto con giardino pensile

L’ingresso è scandito da varie pareti di travertino in un gioco fra solidità e trasparenze.

La composizione fra pieni e vuoti, fra strati e solidi crea uno spazio dinamico con in più la continua presenza di verde e acqua, un ambiente dunque piacevole ed estremamente naturale ma al tempo stesso calmo e rilassante, perfetto per la famiglia.

verde in casa rivestita in travertino

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.