Uno dei luoghi più importanti e intimi della casa è la stanza da bagno. Negli anni questo ambiente ha subito un grande cambiamento e da spazio da tener nascosto è diventato un luogo dedicato al benessere e al relax.

Cosa si nasconde dietro una piastrella di marmo e travertino?

Un lavoro in cava non sempre facile e talvolta pericoloso.

Il giovane video maker e artista Yuri Ancarani lo racconta nel suo corto intitolato “Il Capo”, un film documentario del 2010 della durata di 15” che è stato presentato all’interno di prestigiosi festival e mostre del cinema e proiettato in mostre in diverse sedi museali in Italia e all’estero, tra cui il Maxxi di Roma , la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino e il museo R.Solomon Guggenheim di New York.

coppa champagne con base in marmo

Siamo davvero quasi arrivati. Il Natale è alle porte.
Avrete già decorato la vostra casa e preparato card e biglietti per dispensare auguri ai vostri cari.

Ecco ora resta solo da organizzarsi per il menù delle feste con ricette collaudate o nuovi piatti da provare con gli amici. Ma soprattutto allestire la tavola per le feste che ospiterà pranzi e cene con parenti e amici.
Per voi marble addicted abbiamo cercato alcuni oggetti da aggiungere alla vostra tavola per decorare e riscaldare l’atmosfera, da acquistare al volo o da mettere subito nella vostra Wishlist natalizia.

Al momento della realizzazione di un nuovo bagno o la ristrutturazione del proprio, è bene considerare un ventaglio di soluzioni possibili, in modo da poterlo realizzare così come lo abbiamo sempre sognato.

Pavimenti e rivestimenti

La prima scelta riguarda sicuramente il tipo di materiale da usare per i pavimenti e i rivestimenti: naturale (legno o pietra) o artificiale (ceramica, gres porcellanato).

Pavimenti e rivestimenti in travertino in tantissimi colori!

Quando si parla di travertino, generalmente si pensa  al travertino Classico Romano, beige chiaro con venature più o meno leggere o sottili.
Le Pietre di Rapolano sono il famoso travertino di Rapolano, che presenta invece colori marcati, venature intense, sfumature che lo rendono unico.

Una piccola abitazione è stata ristrutturata usando il travertino come materiale principale.
Nella pineta di Marina di Castagneto Carducci, fra le dune di sabbia, gli architetti Massimo Fiorido Associati in collaborazione con lo studio sundaymorning sono intervenuti su una costruzione esistente.

Per la realizzazione dei bagni di questo prestigioso appartamento a Firenze, è stata scelta una combinazione di materiali naturali, secondo le moderne tendenze dettate dalla bioarchitettura:
Travertino chiaro per i rivestimenti, legno per il pavimento.
I mobili, realizzati su misura, sono anch’essi di legno