interni minimali materiali naturali zoe chan london herringbone house

Herringbone House come dice il nome è caratterizzata da un pattern a spina di pesce progettato da Zoe Chan che oggi fa parte del duo Chan+Eayrs con sede a Londra.

L’abitazione si trova in una caratteristica strada, stretta tra case vittoriane e una piccola chiesa in stile gotico realizzata in pietra locale (St Jude e St Pauls) a poca distanza dalla frenetica Kingsland Road, ed è situata su una porzione di terreno di forma trapezoidale utilizzata precedentemente come garage – deposito.

Lo studio Hecker Guthrie di Victoria, Australia ha realizzato uno splendido rinnovamento di un edificio vittoriano un tempo destinato a casa di riposo per uomini. Cercando di valorizzare l’eredità storica della struttura, l’edificio è stato “spogliato” per rivelare interessanti e preziosi dettagli storici.

Grazie a questi interventi gli ornamenti originali combinati al nuovo progetto hanno saputo ridare all’edificio lo splendore di un tempo.

cucina dunsmuir cabinets rivestimento in marmo calacatta

Una tipica casa in pietra bruna del 1910 a Brooklyn è stata oggetto di una ristrutturazione per i committenti Jeff Madalena e Jason Gnewikow una coppia creativa che si è affidata all’amico architetto Michael Almon. Jeff, cofondatore della ditta di abbigliamento di New York, Oak e Jason, partner nello studio di design Atletico, hanno una passione per gli elementi grafici.

auhaus torquay abitazione in cemento armato esterni facciata legno

Quando uno studio specializzato in costruzioni di cemento realizza un nuovo progetto, il materiale principale non può che essere cemento armato per la parte strutturale. Torquay Concrete House realizzata da Auhaus mostra quanto sia sofisticato e versatile questo materiale antico.

Situata a Torquay, zona destinata al surf, l’abitazione con quattro camere da letto si affaccia su campi da golf e vista lago. Sebbene sia racchiusa da entrambi i lati la costruzione sembra aperta e libera grazie alle scelte architettoniche e di design.

stoccolma appartamento moderno stile industriale cucina in marmo frigorifero smeg

Un appartamento di soli 58 mq a Stoccolma, in un palazzo storico nella zona vicino Östermalmstorg e Strandvägen a risalente al 1894, è stato completamente ristrutturato recuperando elementi d’epoca e con uno stile industriale. Il risultato è davvero particolare ed originale con ampio uso di materiali naturali.

Una ristrutturazione di un appartamento nel tranquillo quartiere di Chamberì a Madrid ad opera dello studio Schneider Colao diventa l’esaltazione del marmo bianco Macael detto anche Almeria perchè estratto nell’omonima città spagnola.

Quasi in maniera monotematica il pregiato e purissimo marmo bianco è stato impiegato nei diversi ambienti creando uno spazio senza “confini” e un’atmosfera omogenea e funzionale.

Universal Design Studio con sede a Londra firma il progetto del ristorante Odette, chiamato così in onore della nonna dello chef Julien Royer, che si inserisce nella recente ristrutturazione della Singapore National Art Gallery.

Lo spirito alla base del progetto è stato quello di rispecchiare le caratteristiche dei piatti di Royer: delicati, raffinati ed eleganti.