edificio teheran con facciata in legno e travertino

Un caratteristica facciata che lascia filtrare la luce attraverso una gioco di doghe in legno che insieme al travertino rivestono gli esterni, una soluzione originale che permette alla luce di filtrare senza compromettere la privacy dei suoi abitanti. La casa, situata nella città di Isfahan, in Iran, è stata progettata da Bracket Design Studio con sede a Teheran.

Un’estetica modulata attraverso l’uso di pannelli di marmo bianco e ampie vetrate, è questa la soluzione scelta per un edificio commerciale a San Paolo, Brasile, firmato dallo studio francese-brasiliano Triptyque . L’idea alla base del progetto è quella di creare un contrasto fra l’estetica gelida che contrasta con l’ambiente subtropicale.

esterni in rame e vetro lcr architetti francia

Lo studio francese LCR Architectes per una scuola media vicino a Tolosa, nella città di Labarthe-sur-Lèze ha utilizzato per gli esterni un materiale singolare: il rame patinato. Il risultato è un edificio dall’aspetto metallico in cui convivono le “strisce” di vetro con il rame patinato di un intenso tono di marrone che fa riferimento al colore della terra arata del vicino terreno agricolo.