La giovane interior designer Caroline Brodard di Ginevra ha rinnovato una casa in Svizzera nei pressi di Losanna destinata ad ospitare una famiglia con quattro figli.

Il suo lavoro è sempre frutto di un incontro fra le caratteristiche del luogo e le persone che ospiterà, una sorta di connessione rispettando gli elementi distintivi e il carattere di entrambi.

Il progetto Hoburgsvägen 21 sulla piccola isola svedese di Gotland prevede la ristrutturazione di un edificio datato 1770. L’isola ha uno stupendo panorama e da questa zona si gode una splendida vista sul mare.

L’intervento ha utilizzato materiali naturali  per donare agli interni una sensazione classica senza tradire lo stile tipico nordico. Ambienti essenziali, tavolozza di colori chiari, predominanza di bianco, presenza del legno e un arredo frutto del mix tra pezzi di recupero ed elementi moderni.

Uno stile che segue il minimalismo ma trasmette serenità e calore.

interni travertino e marmo pavimenti e rivestimenti julia english

Edgecliff Road Residence è una proprietà a Woollahra nei dintorni di Sidney oggetto di ristrutturazione da parte della proprietaria e architetta Addy Hooper. L’abitazione destinata ad ospitare una famiglia che vive durante l’anno in giro per il mondo è stata reinterpretata dall’architetta e designer Julia English.

Il rinnovamento è il frutto della collaborazione creativa di Addy Hopper con Julia English e l’architetto d’interni Chantelle Kramer, una nuova interpretazione del fascino vittoriano della struttura originale con uno stile elegante e sofisticato.

abitazione-buenos-aires-cemento-travertino-rivestimenti

FSY House è un progetto firmato dallo studio Remy Arquitectos in una zona alla periferia di Buenos Aires che si affaccia su una piccola laguna e su un campo da golf.  Una struttura moderna pensata per una coppia che privilegia gli spazi di relax e living destinati ad accogliere i numerosi parenti e amici. 

rio de janeiro villa piscina esterni in travertino

La ristrutturazione di una casa situata in un quartiere elegante di Rio de Janeiro in Brasile firmata dallo studio Gisele Taranto Arquitetura prevede ampio uso di travertino.

L’edificio ubicato in un’area animata e vivace è stato influenzato nell’aspetto finale dell’architettura dalla necessità di controllare rumori e suoni.

30Nicolas Garzouzi ha scelto di creare un rifugio di montagna nella località sciistica libanese di Faqra. A realizzare il progetto è stato chiamato l’architetto Thierry Lemaire che si occupa di design per marchi come Holly Hunt e FENDI Casa.

La sfida per l’architetto è stata quella di accontentare sia Nicolas Garzouzi, un uomo rigoroso e perfezionista, che la moglie Michèle dallo spirito libero e dalle idee creative. La coppia è titolare della licenza Hermès per il Libano, Michèle lavora anche per la sua impresa familiare, Medco, un importatore e distributore di prodotti petroliferi.

L’abitazione con cinque camere da letto è la realizzazione di un sogno per il proprietario che ha visto la sua città natale distrutta durante la guerra civile del paese durata dal 1975 al 1990.

residenza a melbourne rivestimenti in pietra lavica

Un progetto firmato dallo studio B.e Architecture fondato da Broderick Ely per un edificio destinato ad un famiglia nei dintorni di Melbourne. La casa si affaccia su Canterbury Road una zona trafficata e affollata e se ne distacca diventando una vera e propria oasi di relax con caratteristici rivestimenti in pietra lavica.

L’aspetto esterno è semplice e molto naturale, quasi un rifugio dallo stile minimalista verso cui il design contemporaneo si sta indirizzando. L’edificio composto da tre strutture è rivestito in una pietra dai toni scuri che ricrea un pattern geometrico dal carattere moderno.

cucina con top in marmo calacatta, mobile maniglie in ottone,

Il progetto firmato dal duo di architetti David Lopez Quincoces madrileno trasferito a Milano e Fanny Bauer Grung norvegese vissuta a Roma trasforma lo spazio di un appartamento degli anni venti a Roma. Destinato ad una famiglia composta da una coppia con un bambino. per una famiglia dai gusti milanesi.

Uno dei luoghi più importanti e intimi della casa è la stanza da bagno. Negli anni questo ambiente ha subito un grande cambiamento e da spazio da tener nascosto è diventato un luogo dedicato al benessere e al relax.