cucina dunsmuir cabinets rivestimento in marmo calacatta

Una tipica casa in pietra bruna del 1910 a Brooklyn è stata oggetto di una ristrutturazione per i committenti Jeff Madalena e Jason Gnewikow una coppia creativa che si è affidata all’amico architetto Michael Almon. Jeff, cofondatore della ditta di abbigliamento di New York, Oak e Jason, partner nello studio di design Atletico, hanno una passione per gli elementi grafici.

auhaus torquay abitazione in cemento armato esterni facciata legno

Quando uno studio specializzato in costruzioni di cemento realizza un nuovo progetto, il materiale principale non può che essere cemento armato per la parte strutturale. Torquay Concrete House realizzata da Auhaus mostra quanto sia sofisticato e versatile questo materiale antico.

Situata a Torquay, zona destinata al surf, l’abitazione con quattro camere da letto si affaccia su campi da golf e vista lago. Sebbene sia racchiusa da entrambi i lati la costruzione sembra aperta e libera grazie alle scelte architettoniche e di design.

cucina con top in marmo calacatta, mobile maniglie in ottone,

Il progetto firmato dal duo di architetti David Lopez Quincoces madrileno trasferito a Milano e Fanny Bauer Grung norvegese vissuta a Roma trasforma lo spazio di un appartamento degli anni venti a Roma. Destinato ad una famiglia composta da una coppia con un bambino. per una famiglia dai gusti milanesi.

stoccolma appartamento moderno stile industriale cucina in marmo frigorifero smeg

Un appartamento di soli 58 mq a Stoccolma, in un palazzo storico nella zona vicino Östermalmstorg e Strandvägen a risalente al 1894, è stato completamente ristrutturato recuperando elementi d’epoca e con uno stile industriale. Il risultato è davvero particolare ed originale con ampio uso di materiali naturali.

interni casa pietra arenaria rivestimenti balmain sidney studio carter williamson

Lo studio Carterwilliamson Architects, guidato da Shaun Carter ha progettato la ristrutturazione di questa abitazione  a Balmain, vicino Sidney, situata in una zona dove sembra rimasto intatto l’impianto urbano originario. In realtà la casa, datata 1850, ha subito diverse modifiche e integrazioni.
I diversi interventi avevano alterato e coperto la bellezza naturale della pietra arenaria originaria, l’intento del progetto è stato dunque quello di rinnovare la casa nel rispetto della sua importanza storica.

Un convento francescano del XVI secolo progettato dall’architetto fiorentino Antonio da Sangallo il Giovane, architetto del Rinascimento e del Manierismo attivo a Firenze e a Roma, è rimasto in uno stato di abbandono per oltre sessanta anni. L’edificio situato ai margini della città di Pitigliano, nel sud della Toscana, era senza elettricità e senza acqua corrente inoltre era ormai inghiottito dalla vegetazione. Una struttura in rovina ma dal fascino poetico che ha conquistato due americane, Holly Lueders e sua figlia Venetia Sacret Young.

casa na gateira camarim architettura portogallo

Gateira è un piccolo borgo arroccato su una splendida collina coltivata a vigneti e uliveti con una splendida vista sulla punta meridionale della Serra da Estrela, il punto più alto del Portogallo continentale.

I clienti, una coppia britannica, volevano qui una seconda casa che fosse un rifugio di pace e silenzio per sfuggire dalla vita frenetica di Londra. La prima sfida per lo studio Camarim Arquitectos è stata quella di coniugare il paesaggio meraviglioso con la natura e l’architettura locale.

Una ristrutturazione di un appartamento nel tranquillo quartiere di Chamberì a Madrid ad opera dello studio Schneider Colao diventa l’esaltazione del marmo bianco Macael detto anche Almeria perchè estratto nell’omonima città spagnola.

Quasi in maniera monotematica il pregiato e purissimo marmo bianco è stato impiegato nei diversi ambienti creando uno spazio senza “confini” e un’atmosfera omogenea e funzionale.

cucina rame appartamento londra mwai studio

Lo studio MWAI ha realizzato il progetto Maida Vale Apartment che ha visto protagonista il restyling di un appartamento della Londra vittoriana.

L’abitazione è di proprietà del direttore della falegnameria Interior-iD con cui lo studio ha lavorato a stretto contatto per tutta la durata del progetto. Sono stati infatti realizzati arredi su misura combinati con materiali come il marmo e il rame.

rivestimenti in pietra residenza rustica rocco borromini

Un vecchio rustico abbandonato è alla base del progetto SV House dell’architetto Rocco Borromini che riprende alcuni elementi dell’architettura rurale valtellinese. L’abitazione è infatti situata ad Albosaggia in provincia di Sondrio con vista sulle Alpi Orobiche.

Alla base del progetto l’uso di pietra naturale, legno e vetro per questa moderna casa di campagna in cui la tradizione viene reinterpretata attraverso il rispetto e il forte legame con lo splendido paesaggio.