Due nuovi Lavandini in pietra sono stati aggiunti alla linea dei prodotti dell’azienda Pietre di Rapolano, con sede a Firenze.
L’azienda specializzata in fornitura di materiali in pietra, marmo e travertino, ha fatto dei lavabi in pietra uno dei suo articoli di punta.
Moltissimi modelli sono disponibili, mettendo a disposizione dei clienti forme, dimensioni e colori adatti a soddisfare ogni esigenza.

Pavimenti e rivestimenti in travertino in tantissimi colori!

Quando si parla di travertino, generalmente si pensa  al travertino Classico Romano, beige chiaro con venature più o meno leggere o sottili.
Le Pietre di Rapolano sono il famoso travertino di Rapolano, che presenta invece colori marcati, venature intense, sfumature che lo rendono unico.

Una piccola abitazione è stata ristrutturata usando il travertino come materiale principale.
Nella pineta di Marina di Castagneto Carducci, fra le dune di sabbia, gli architetti Massimo Fiorido Associati in collaborazione con lo studio sundaymorning sono intervenuti su una costruzione esistente.

In una splendida ristrutturazione di una casa colonica toscana, tutti i bagni sono stati rivestiti in pietra.

L’impresa Faesulae, impresa di lunga tradizione, impegnata da anni in interventi di ristrutturazione artistica e monumentale, tutte le volte che i suoi clienti gli lasciano libertà di scelta dei materiali, si avvale della Pietra di Rapolano ®, scegliendo sempre lo stesso colore e finitura.

Nella campagna intorno a Bolgheri è stata costruita da poco una magnifica villa i cui ambienti esterni sono stati tutti pavimentati in Pietra di Rapolano.
La pavimentazione è stata  è stata realizzata scegliendo una composizione di formati diversi (20×20 – 20×40 – 40×40 – 40×60).

Per la realizzazione dei bagni di questo prestigioso appartamento a Firenze, è stata scelta una combinazione di materiali naturali, secondo le moderne tendenze dettate dalla bioarchitettura:
Travertino chiaro per i rivestimenti, legno per il pavimento.
I mobili, realizzati su misura, sono anch’essi di legno