La giovane interior designer Caroline Brodard di Ginevra ha rinnovato una casa in Svizzera nei pressi di Losanna destinata ad ospitare una famiglia con quattro figli.

Il suo lavoro è sempre frutto di un incontro fra le caratteristiche del luogo e le persone che ospiterà, una sorta di connessione rispettando gli elementi distintivi e il carattere di entrambi.

Per questa casa a Le Mont-sur-Lausanne nel distretto di Losanna, Svizzera, la designer è in particolare partita dalla struttura buia e fredda cercando di illuminarla e ricavando nuove e più ampie finestre.
Un’altro intervento ha riguardato l’ampliamento del parcheggio in modo da renderlo più funzionale.

Il processo creativo e progettuale ha riguardato anche la sfera intima e personale della designer poichè la dimensione della casa e l’ambiente erano del tutto simili a quelli della casa di famiglia dell’arredatrice e rimandavano quindi a vecchi ricordi d’infanzia.

All’interno il progetto ha mirato a snellire l’equilibrio spaziale mantenendo comunque una divisione fra le varie aree necessarie alla vita familiare. Per questo sono state ricavate zone ampie perfette per ospitare la famiglia al completo nei momenti liberi e allo stesso tempo spazi più raccolti, ideali per ritrovare un pò di intimità.

Per ottenere ambienti caldi e accoglienti la progettista ha optato per materiali rustici come il travertino per i pavimenti, il granito nero per i piani, il legno massello di rovere spazzolato e tessuti grezzi come il lino.
Texture ricche e naturali come il travertino beige intenso del bagno padronale che risulta moderno, luminoso e funzionale.

Sono materiali naturali dunque con le loro imperfezioni che già da sole raccontano una storia e contribuiscono a creare uno scenario ideale per ospitare le opere d’arte di famiglia, una collezione dalle influenze multiculturali frutto di viaggi in tutto il mondo.

Al piano superiore nelle camere dei bambini sono stati utilizzati materiali più moderni e delicati come il gres, la moquette e il legno chiaro. A connettere i due piani, diversi per aspetto ma non per attitudine è una scala piena di luce e decorata con lampade in cartone che stabiliscono una connessione tra le due anime, l’una rustica, l’altra moderna.

Fonte  Home Dsgn

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.