Posted by Italy Stone Marble Blog | Case private, Pavimenti, Progetti dal Mondo, Rivestimenti, Travertino

Lo studio Wolf Architects di Victoria in Australia ha progettato la ristrutturazione di un’imponente villa a Los Angeles. L’intervento nel segno del lusso e dello stile contemporaneo è stato completato nel 2014.

Il sito in cui si trova l’edificio è pianeggiante anche se la zona circostante è relativamente collinosa, il terreno inizialmente era il risultato della combinazione di due lotti, uno ospitava l’abitazione originaria e l’altro era il terreno adiacente precedentemente utilizzato come campo da tennis.

Prima dell’intervento c’erano due abitazioni, una casa degli anni ’60 e accanto a quella una nuova costruzione degli anni ’80. La casa anni ’60 era utilizzata come alloggio per gli ospiti ed essendo molto originale era stata preservata. La casa degli anni ’80 invece non risultava più funzionale ai clienti ed è stata interamente demolito per far posto alla nuova struttura.

Nella demolizione sono stati però preservati diversi accessori e materiali di pregio per venire riciclati in nuovi usi. In particolare le lastre di marmo di grandi dimensioni utilizzate come rivestimenti a parete ai lati della porta d’ingresso principale, profilata da una elegante cornice in bronzo. Gli esterni sono composti da un blocco in cemento bianco ed uno rivestito in mattoni.

Tra i materiali spicca l’utilizzo del travertino, ideale per dare l’idea di un ambiente di pregio ma dal gusto attuale, tutto lo stile della villa è infatti bilanciato fra richiami agli anni ’80 – desiderio dei committenti – e soluzioni dal design contemporaneo.

In particolare il richiamo allo stile anni ’80 è dato dall’uso dei marmi retrò e di dettagli in ottone e bronzo ma anche dall’accostamento di bianco e nero che si ispira al pattern “a scacchiera” di moda in quegli anni.

Nell’area relax in particolare il travertino riveste l’intera parete del camino, è una pietra dalle venature marcate con toni chiari dal beige all’ecrù che si abbina in modo armonioso al soffitto rivestito in legno. L’arredo è lineare e moderno con tessili neutri e dettagli dai colori caldi.

Il soggiorno più formale presenta invece un ambiente tutto in travertino chiaro dalle venature appena accennate per pavimenti e rivestimenti, la bellezza della pietra è valorizzata dalla luce chiara che entra dalle ampie finestre. A rendere ancora più caldo e accogliente il living sono le poltroncine in pelle e l’imponente camino.

pianta villa wolf architect

La villa ha un’ampia zona all’aperto corollata da piccoli cortili e stagni con pesci. Gli alberi nativi originari sono stati mantenuti nella stessa disposizione dando vita ad un florido giardino che separa l’edificio principale e dall’ala secondaria.
Il retro dell’edificio ha una grande piscina decorata con mosaici italiani, immersa in prati curati con apposite zone carrabili.

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.