alberto_kalach_casa_vista_oceano

Casa Atalaya House è una suggestiva dimora situata su una colline e affacciata sull’Oceano Pacifico firmata dall’architetto messicano Alberto Kalach.

esterni cemento alberto kalach architetto messicano

La residenza destinata ad una giovane coppia ha davanti a sè il mare ed alle spalle le valli e le montagne lontane.
Una vista a 360 gradi per godere dello spettacolo che la natura può offrire, dall’alba al tramonto. I rumori lontani della città e dell’autostrada sono filtrati attraverso il pendio dei boschi che circonda il luogo.

alberto_kalach_casa_vista_oceano

La struttura in cemento si snoda verso il mare su diversi livelli e terrazze, è concepita come una serie di gradoni che scendono, rivelando passo dopo passo diversi punti di vista, panorami ed atmosfere: tra giardini, pergolati in legno e patii intimi.

L’edificio dal design sontuosamente contemporaneo e brutale dialoga con la natura circostante grazie ad ampie finestre che vanno dal pavimento al soffitto.

casa-atalaya-alberto-kalach-architettura-contemporanea

Gli interni sono rivestiti in legno abbinato al colore della pietra – travertini tagliati contro falda – e al cemento dell’esterno, il risultato dà un senso di calore e comfort. Arredi semplici con dettagli preziosi per un ambiente tranquillo ideale per vivere circondati dalla natura.

pavimenti in travertino e struttura in cemento architettura contemporanea alberto kalach

Ambienti caldi e suggestivi come a biblioteca annessa allo studio luminosa e con vista sull’esterno. La cantina rivestita in legno e con scala in pietra.

Sono stati realizzati anche altri ambienti per il relax  e il tempo libero come la sala giochi con tavolo da biliardo, la sala fitness, la piscina olimpionica e la piscina per bambini e le aree lounge all’aperto.

Spazi eleganti interconnessi in sequenze mutevoli. Una lussuosa abitazione completa di ogni accessorio, ogni dettaglio è stato realizzato per realizzare il sogno californiano dei committenti.

Commenti

comments