Posted by Italy Stone Marble Blog | Case private, Esterni, Marmo, Pavimenti, Progetti dal Mondo

Una villa in collina nella zona del Peloponneso sul lato occidentale del Golfo di Messenia è il progetto dello studio MGXM Architects di Atene. L’edificio è costituito da due volumi che sono collegati tramite un patio che funge da zona giorno durante l’estate.

villa nel peloponneso con esterni in marmo ligourio dark

Con il monte Taigeto alle spalle la residenza si configura come un edificio con la piscina posizionata in modo perpendicolare rispetto alla struttura e con aperta la vista sullo splendido panorama.

Il percorso e la disposizione armoniosa sono valorizzati dall’uso di materiali come il marmo che pavimenta la zona d’entrata, il patio e che circonda gli esterni della piscina che si perde verso il mare.

Sono stati impiegati materiali di provenienza locale, dal Peloponneso come il marmo e la pietra, mentre per le pareti è stato scelto il bianco assoluto che riflette le luci ed evidenzia la texture dei materiali naturali.

La residenza si sviluppa su due livelli con al piano terra l’ampio living, la cucina, una camera e il patio e al piano superiore con la camera da letto padronale e il bagno annesso.

interni_Residenza_pelopponeso_mgxm_architecture_pavimenti_in_marmo

La casa ha una struttura apparentemente leggera con ampi spazi aperti e vetrati che lasciano entrare la luce e permettono di godere della bellezza del panorama.

In tutta la casa è stata impiegata la pietra naturale come richiesto dai clienti, in particolare il marmo di Argolis (selezione Lygourio Dark dalla cava di Marmyk Iliopoulos) che è il materiale principale dell’intero edificio, utilizzato per gli esterni della facciata fino alle piccole piastrelle nelle pareti dei due bagni.

rivestimenti in pietra locale residenza peloponneso grecia

Il bagno della camera da letto padronale assomiglia a un cubo di legno disposto centralmente al secondo piano e visibile dalla scala ascendente. L’utilizzo di marmo e legno in tutta la casa si abbina ad un arredo in colori chiari o tenui sui toni del tortora e grigio.

Le piastrelle in marmo  di grande formato vengono utilizzate per rivestire i pavimenti sia interni che esterni in due diverse finiture sia lucida che opaca.

In particolare negli esterni è stato impiegata la pietra locale per rivestire la zona dell’ingresso, il patio e gli esterni che portano fino alla piscina ad evidenziare l’asse principale dell’edificio.

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.