La pietra è l’elemento su cui ha puntato l’architetto Francesc Rife che ha progettato NU il nuovo ristorante dello chef Pere Massana – una stella Michelin – situato nel centro storico di Girona. Un materiale naturale ma che sa declinarsi in un linguaggio moderno ed elegante.

ristorante girona rivestimenti in pietra

Nel progetto degli interni il design ha cercato di seguire il carattere della cucina di Pere Massana impegnata a recuperare le tradizioni e il valore della materia prima scegliendo così come materiale la pietra naturale. L’idea alla base è quella di lavorare la pietra in modo contemporaneo lasciando però un riferimento a ciò che rappresenta per la zona.

All’esterno la ​​pietra naturale ricopre solo parzialmente le vetrate in modo da garantire la privacy dei clienti e allo stesso tempo di permettere di ammirare lo spettacolare soffitto rivestito come una griglia, con pieni e vuoti.

La pietra chiara è stata impiegata anche per rivestire il grande bancone bar da cui si goda la vista sulla cucina durante le preparazioni. Al bancone è abbinata la sedia Twone progettata dall’architetto per la ditta Ziru.

Davanti al bancone c’è una fila di tavoli con una lunga panca rivestita in tappezzeria che corre lungo tutta la parete.

 

Il progetto gioca sulla superficie della pietra che riveste anche i pavimenti e crea un movimento come nel soffitto dove la combinazione con gli spazi vuoti crea un motivo tridimensionale.

 

pianta francesc rife ristorante nu girona interni progettoLa pietra chiara e luminosa inoltre riveste anche le scale che portano al piano inferiore che ospita la cantina e locali di servizio.

Commenti

comments