abitazione messico cocoyoc joaquin castillo architetto rivestimenti in pietra
Posted by Italy Stone Marble Blog | Case private, Esterni, Pavimenti, Pietra, Progetti dal Mondo, Rivestimenti

Una bella e ampia villa di design a Cocoyoc, Messico firmata dallo studio Transepto dell’architetto Joaquin Castillo destinata a due famiglie di fratelli residenti a Città del Messico.

Il progetto ha cercato di unire la qualità e il design ad un costo contenuto. La famiglia di Alfredo Oropeza ha deciso di realizzare la sua casa a sud di Città del Messico in una zona fresca e tranquilla dove poter beneficiare di spazi all’aperto.

abitazione messico cocoyoc joaquin castillo architetto rivestimenti in pietra

Oropeza, chef, autore di libri di cucina e protagonista di uno show televisivo ha deciso di realizzare il progetto insieme al fratello Guillermo.  La residenza è costruita su un lotto di 650 mq ereditato dal padre.  Il risultato è uno spazio aperto destinato alla famiglia, dove la cucina è al centro della casa, da cui si ha un’affaccio sul living,  sala da pranzo, giardino e piscina.

cocoyoc abitazione rivestimenti in pietra stone cladding

L’estetica unisce il comfort familiare a spazi “liberi” dove la famiglia può vivere insieme. La villa ha un’aria spaziosa e un aspetto lussuoso sebbene il costo sia contenuto. L’architetto Castillo ha scelto recinto, una pietra vulcanica di provenienza locale dal costo molto basso e simile al travertino e l’ha impiegata per rivestire le pareti in versione grezza. Nella sua finitura opaca la pietra è stata utilizzata per i pavimenti, per un effetto simile all’ardesia.

Al piano superiore è invece lasciato a vista il cemento, sia per la sua texture che per ridurre al minimo la necessità di manutenzione.

Al piano terra ampie vetrate che ricreano un ambiente che si estende all’esterno come se fosse un soggiorno “oversize”.  Nel giardino anche una piccola piscina dove d’estate ruota la vita delle due famiglie.

La struttura ha un’aspetto leggero e spazioso ma al piano superiore ci sono unità più ridotte e discrete per i bambini e gli adulti. Il risultato è un rifugio per una famiglia numerosa in cui grande importanza è data alla vita insieme e alla condivisione.

Commenti

comments