attico pavimenti travertino navona roma

A Roma, l’architetto Alessandro De Sanctis ha progettato un attico, Penthouse II, concepito come uno spazio fluido e minimale con una splendida vista sul lago che favorisce un ambiente per il riposo e il relax. Il luogo ideale per chi cerca tranquillità grazie anche al dialogo con l’ambiente.

Il progetto è per un appartamento situato all’ultimo piano di un edificio di nuova costruzione. La zona giorno è un open space caratterizzato dai pregiati pavimenti in travertino Navona, tipico di Roma. Altri dettagli sono il muro e il tetto curvo che accompagnano lo sguardo alle finestre da cui si accede al terrazzo.

attico pavimenti travertino navona roma

In particolare la particolare forma del soffitto ricorda quella di una vela spiegata, ma offre anche una risposta ad un problema di acustica e contribuisce a rendere lo spazio fluido.
L’idea di uno spazio armonico e “sinuoso” è resa anche dalla parete che nasconde il bagno per gli ospiti, unica altra stanza a questo livello.
attico con pavimenti in travertino navona architettura minimaleIl minimalismo e la purezza del progetto si ritrovano anche negli arredi in legno scuro che contrastano con l’ambiente chiaro e immacolato. La panca è realizzata su misura con una gamba in travertino rustico effetto “a spacco”.
La cucina anch’essa in contrasto con l’ambiente candido è composta da un’isola con piano in granito scuro e il mobile con porte ad incasso sembra un blocco uniforme e scuro.
parete travertino a spacco arredo interni stile minimaleAlla zona notte del livello superiore si accede da una scala in travertino con parete in travertino a spacco dall’aspetto massiccio e grezzo. Anche la camera da letto è pensata come un open space con bagno corredato di vasca da bagno in legno e un ampio lavabo da parete realizzato da un blocco di travertino chiaro. Sul retro c’è la cabina doccia anch’essa rivestita in travertino Navona.
bagno in travertino navona box doccia vasca lavandino a pareteTutta l’illuminazione della casa è composta esclusivamente da led che corrono sopra i mobili o nelle pareti producendo una illuminazione indiretta e molto suggestiva che ben si integra con l’ambiente caratterizzato dall’ampio uso di materiali naturali e dall’aspetto minimale, elegante e leggero.

 

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.