altra chiesa in marmo rivestimenti pietre di rapolano
Posted by Laura F.@PDR | Ambienti, Edifici di culto, Marmo, Rivestimenti

Mathieu Lehanneur, il designer francese che esplora il rapporto e le interazioni tra il corpo e l’ambiente, è ben noto per i suoi esperimenti fra scienza e design.
In questo progetto utilizza il materiale naturale per l’altare della chiesa francese di St Hilaire a Melle nel dipartimento di Deux-Sèvres, Francia.

altra chiesa in marmo rivestimenti pietre di rapolano
Come una piccola montagna di marmo che gradualmente sorge sul pre-esitente pavimento tra le colonne antiche e poi culmina con gli arredi liturgici in alabastro, questa sorta di isola bianca è singolare e suggestiva.

chiesa_st_hilaire_francia_mathieu_lehanneur_marmo_alabastro
Questo tipo di design organico si intreccia con l’architettura della chiesa e sinuosamente ricrea nuove superfici che si adattano all’ambiente e alla funzione religiosa. Il marmo bianco come in tanti strati successivi che sembrano creati per un azione sedimentaria naturale forma il basamento dell’altare e dell’ambone.

marmo_rivestimenti_pavimenti_chiesa_st_hilaire_lehanneur_mathieu_architettura

Gli arredi sono realizzati in color alabastro, un tono simile a quello della pietra originale della chiesa. Il risultato è un elemento scenografico e naturale che si sposa con la perfezione della geometria romanica.

La complicità tra la struttura della chiesa e questa massa minerale è completata dal battistero, ispirato alla topologia del luogo, che contiene dell’acqua che sembra fuoriuscire dal fiume che scorre sotto la chiesa.

mathieu_lehanneur_chiesa_altare_st_hilaire_melles_francia_pietre_di_Rapolano

L’idea principale del progetto quella di ricreare un dialogo tra costruzione anteriore e posteriore e creare una sorta di gerarchia naturale tra il celebrante e la congregazione. Utilizza l’architettura pre esistente e la topologia del sito, ed inserendo elementi organici dall’innegabile valore simbolico.

chiesa_st_hilaire_francia_designer_mathieu_lehanneur_marmo_alabastro

 

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.