Uno splendido attico nell’Upper East Side a New York dove privacy e lusso si incontrano grazie all’opera dell’architetto Edward Siegel e del designer Ernest de la Torre (nella Top 25 designer di Elle Decor). L’attico offre uno spazio piacevole, sia all’esterno che all’interno e si sviluppa su una superficie di 7.200 piedi.

The-Laurel-attico-new-york-esterni

L’entrata è da un ascensore privato che porta ad un vestibolo collegato con una ampia stanza di 16 x 6 mt che comprende un soggiorno, una sala da pranzo, una sala multimediale con accesso diretto alla terrazza privata all’aperto e alla terrazza superiore  sul tetto.

The-Laurel-sala-da-pranzo-e-soggiorno-ampio

Le pareti della sala sono color crema, l’ambiente è molto luminoso grazie alle ampie finestre fino quasi al soffitto, il pavimento è in legno di rovere e il camino a doppia faccia è rivestito in travertino zebrato chiaro.

The-Laurel-attico-new-york-soggiorno-camino-marmo

Dalla sala si accede all’esterno e attraverso una grande scalinata si accede al livello superiore dove è un pergolato in legno con camino e zona salotto perfetto per guardare la TV. Di fronte al pergolato c’ è un grande prato delimitato da fioriere.

The-Laurel-esterni-attico-new-york

Anche nella cucina troviamo l’impiego di pietra naturale, in particolare marmo per i ripiani e per il piano del tavolo.
I ripiani sono in  marmo bianco levigato e il tavolo centrale ha un  top in marmo di Carrara su cui domina la plafoniera tubolare in vetro rosso personalizzato è sul tavolo da pranzo: è una stanza ideale per rilassarsi in un ambiente informale e  casual.
cucin-con-tavolo-in-marmo

Un lungo corridoio  collega le camere da letto al resto dell’appartamento, e alla fine si accede alla camera da letto padronale con spogliatoio e bagno.

The-Laurel-attico-a-new-york-camera-padronale

La camera principale ha un accesso diretto alla terrazza esterna privata. Il bagno è interamente rivestito in marmo bianco sui piani e su tutte le pareti. Il mobile realizzato su misura in marmo è dotato di un lungo lavello con due rubinetti e lo specchio è integrato con uno schermo a cristalli liquidi.

attico-a-new-york-con-bagno-in-marmo

Oltre al master suite ci sono due camere da letto entrambe complete di bagno privato. Anche i bagni secondari hanno pavimenti e rivestimenti in lastre di marmo.

Commenti

comments

Both comments and pings are currently closed.